Nuova edizione 11352 – 2° approfondimento

Dopo l’entrata in vigore il 17/04/2014 della UNI CEI 11352:2014, in sostituzione della prima edizione 11352:2010, vediamo qualche altro spunto di approfondimento:

qualificazione dei fornitori: è utile ricordare che il d.lgs 115/08, all’art. 16 richiede, allo scopo di promuovere un processo di incremento della qualità e competenza tecnica, un’apposita norma tecnica per le ESCo. Più recentemente il DMSE 28/12/2012, all’art. 7 ha anticipato  l’obbligo di certificazione delle ESCo ai fini della partecipazione al meccanismo dei TEE, obbligo ora dichiarato nella bozza di decreto di recepimento della dir. 2012/27/UE (EED) in discussione in queste settimane al Senato che impone la qualifica agli operatori (ESCo ed EGE) decorsi 24 mesi dall’entrata in vigore del d.lgs. per partecipare al meccanismo.

esigenze della nuova edizione: l’aggiornamento della norma è stato giustificato dalla necessità di stralciare il capitolo dei servizi di miglioramento dell’efficienza energetica alla UNI CEI EN 15900 e approfondire meglio la verifica dei requisiti per gli audit interni ed esterni (in attesa del regolamento specifico da parte di Accredia).

le novità della norma, già anticipate nel post del 27/04 sono:

  •  capacità di svolgere le attività obbligatorie e non solo di poterle offrire (es. diagnosi energetica, analisi di fattibilità, progettazione e realizzazione degli interventi, ecc.)
  • disponibilità dei dati raccolti al cliente anche per un’eventuale approfondimento futuro con altro fornitore
  • al fine di migliorare la verifica dei requisiti e delle capacità è stata rafforzata l’appendice per il controllo dei requisiti con l’aggiunta della presenza di evidenze oggettive (contratti, certificazioni, ecc.)
  • i contenuti minimi dell’offerta contrattuale per il servizio di miglioramento dell’efficienza energetica sono stati adeguati all’all. Xlll della dir. 2012/27/EU
By | 2014-05-02T09:44:42+00:00 maggio 2nd, 2014|Formazione, Home, Norme tecniche|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment