Seleziona una pagina

Art. 8 D.Lgs. 102/2014: da obbliogo a opportunità

Ho sempre personalmente temuto che il passaggio da un sistema di totale volontarietà a un contesto in cui l’efficienza energetica sarebbe diventata “obbligatoria” per legge potesse creare le classiche scappatoie all'”italiana”.

Nei diversi SGE (sistema di gestione dell’energia ISO 50001) che ho conosciuto (come consulente o auditor) ho però sempre avuto conferma dei grandi benefici che questi sistemi POSSONO portare all’impresa se implementati EFFICACEMENTE e non sulla “carta”.

Nel caso in cui i soggetti obbligati secondo l’art. 8 vogliano soddisfare questo obbligo nel modo migliore, al posto della diagnosi energetica, il consiglio è di implementare un SGE.

Quanto costa? A volte poco o nulla.

Nuova edizione 11352 – 2° approfondimento

Dopo l’entrata in vigore il 17/04/2014 della UNI CEI 11352:2014, in sostituzione della prima edizione 11352:2010, vediamo qualche altro spunto di approfondimento:

qualificazione dei fornitori: è utile ricordare che il d.lgs 115/08, all’art. 16 richiede, allo scopo di promuovere un processo di incremento della qualità e competenza tecnica, un’apposita norma tecnica per le ESCo. Più recentemente il DMSE 28/12/2012, all’art. 7 ha anticipato  l’obbligo di certificazione delle ESCo ai fini della partecipazione al meccanismo dei TEE, obbligo ora dichiarato nella bozza di decreto di recepimento della dir. 2012/27/UE (EED) in discussione in queste settimane al Senato che impone la qualifica agli operatori (ESCo ed EGE) decorsi 24 mesi dall’entrata in vigore del d.lgs. per partecipare al meccanismo.

esigenze della nuova edizione: l’aggiornamento della norma è stato giustificato dalla necessità di stralciare il capitolo dei servizi di miglioramento dell’efficienza energetica alla UNI CEI EN 15900 e approfondire meglio la verifica dei requisiti per gli audit interni ed esterni (in attesa del regolamento specifico da parte di Accredia).

le novità della norma, già anticipate nel post del 27/04 sono:

  •  capacità di svolgere le attività obbligatorie e non solo di poterle offrire (es. diagnosi energetica, analisi di fattibilità, progettazione e realizzazione degli interventi, ecc.)
  • disponibilità dei dati raccolti al cliente anche per un’eventuale approfondimento futuro con altro fornitore
  • al fine di migliorare la verifica dei requisiti e delle capacità è stata rafforzata l’appendice per il controllo dei requisiti con l’aggiunta della presenza di evidenze oggettive (contratti, certificazioni, ecc.)
  • i contenuti minimi dell’offerta contrattuale per il servizio di miglioramento dell’efficienza energetica sono stati adeguati all’all. Xlll della dir. 2012/27/EU

E4Saving per la formazione di Aghape!

Inizia con Aghape la collaborazione per la formazione a distanza (webinar) sui temi della gestione dell’ energia, con una modalità nuova, interattiva (non è una formazione registrata ma è in diretta) e comoda (ognuno dal proprio ufficio)!

ESCO:

http://www.ambiente.aghape.it/it/accademia-dellambiente/calendario-formazione/details/395-webinar-preparazione-della-qualifica-delle-esco-uni-cei-11352

FLASH AUDIT:

http://www.ambiente.aghape.it/it/accademia-dellambiente/calendario-formazione/details/396-webinar-risparmio-energetico-il-flash-audit

Energy Performance Indicator

http://www.ambiente.aghape.it/it/accademia-dellambiente/calendario-formazione/details/397-webinar-il-controllo-dei-consumi-con-i-kpi-energetici

ISO 50001

http://www.ambiente.aghape.it/it/accademia-dellambiente/calendario-formazione/details/398-corso-interattivo-implementazione-di-sistemi-di-gestione-dellenergia-iso-500012011

MASTER – Scuola dell’Energia by E4Saving

Il tema dell’energia ha acquisito al giorno d’oggi un significato sempre più importante ed in particolare la gestione dell’energia stessa, grazie anche all’introduzione di tecnologie in grado di accelerare i tempi di ritorno degli investimenti in termini di efficienza energetica.

Il Master Scuola dell’Energia by E4Saving, in collaborazione con TrainingWeb-Gruppo LEN Parma, è un prodotto studiato da una rete di imprese e professionisti per tutte le aziende che vogliono migliorare la propria efficienza in termini energetici. 10 moduli in grado di offrire una panoramica completa sulle misure di gestione dell’energia, il controllo dei consumi e gli interventi di miglioramento energetico.

Le lezioni sono state registrate da vari tecnici, ognuno per i propri ambiti di competenza, tra cui:

Cloros srl: ESCo (energy service company)

Energy Team spa: monitoraggio energetico

Ecoced srl: energy life cycle cost analysis

Il master  è formato  dai  seguenti corsi:

Scuola dell’energia – Aria compressa      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Audit      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – ELCCA       Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – ENPI      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Elettricità e gas      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Flash Audit      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Gestione energetica – efficienza e risparmio      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Illuminazione      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Misure gestionali      Acquistabile  separatamente
Scuola dell’energia – Motori Elettrici      Acquistabile  separatamente

Training_web

E4Saving per il corso “Efficienza energetica” del CIS – Scuola per la gestione d’impresa di Unindustria Reggio Emilia

Parte oggi la collaborazione con CIS s. cons. r. l., la Scuola per la gestione d’impresa di Industriali di Reggio Emilia sui temi dell’efficienza energetica.

Le docenze saranno tenute dal dott. Daniele Sogni, auditor e formatore per lo standard ISO 50001:2011 per alcuni organismi di certificazione (BSI, LRQA, CSQA) con la modalità di didattica frontale e role-play e si svilupperanno sulle seguenti tematiche:

  • Introduzione alla gestione dell’energia, efficienza energetica e vantaggi economici. Esempi di sistemi di gestione europei e italiani. I Sistemi di gestione dell’energia secondo la norma ISO 50001:2011. La figura professionale dell’Energy manager e dell’EGE, il ruolo e le funzioni dell’Energy Manager e dell’EGE;
  • Contrattualistica e descrizione del sistema elettrico e di distribuzione del GM: esempio lettura bolletta elettrica e gas;
  • Generazione di energia elettrica: sistema elettrico nazionale e fonti rinnovabili;
  • L ‘AUDIT ENERGETICO in ambito civile ed industriale, normativa applicabile (norme UE, norme tecniche 11xxx), monitoraggio energetico e misure gestionali di controllo: esempi;
  • Gli indicatori di prestazione energetica per il controllo dei consumi energetici: esempi;
  • I titoli di efficienza energetica (certificati bianchi), Il mercato dei certificati bianchi e le E.S.Co.

 

PROGEPITER per il Master in Gestione Ambientale Strategica A.A. 2012-2013 dell’Università di Padova

Nell’ambito delle attività formative del Master in Gestione Ambientale Strategica A.A. 2012-2013 del CESQA Centro Studi Qualità Ambiente dell’Università di Padova, i tecnici di PROGEPITER sono coinvolti tramite CSQA, ente di formazione e certificazione, nelle attività didattiche relative al Corso per Auditor ambientale ed energetico (riconosciuto AICQ-SICEV).

 

Call Now Button